shutterstock_391558495.jpg

LAMIERE E COILS

Una lamiera è una lastra ottenuta dalla laminazione di bramme a loro volta ottenute mediante una colata continua di metallo liquido, la lamiera viene denominata “da treno”, nel secondo “da coil”. Il coil, termine inglese che significa “spira”, è dunque una bobina di nastro metallico sottile avvolto in una serie di spire. 
NEW STEEL è specializzata in lamiere di varie tipologie e di alta qualità. Consultando i nostri prontuari potrete trovare la lamiera che meglio risponde alle vostre esigenze, da quelle a grosso spessore per pedane alle lamiere imbottite per rivestimenti o sottotetti.
Le lamiere sono a caldo da treno e da coils, grecate per coperture, zincate a banda stagnata elettrolitica.

LAMIERE NERE E DECAPATE

Le lamiere decapate hanno origine dalle lamiere nere, sottoposte al trattamento di decapaggio, ovvero ad un'operazione chimica che serve per rimuovere gli strati di ossido superficiale, al fine di ottenere una superficie adatta ad essere successivamente ricoperta

LAMIERE STRIATE

Si tratta di un tipo di lamiera “a maglia” realizzata a partire da un formato “pieno” sottoposto a pressature e lavorazioni varie a freddo che consentono appunto di ottenere questa particolare conformazione reticolare

LAMIERE MANDORLATE

Con la definizione lamiera bugnata o lamiera mandorlata si intende una lamiera sulla cui superficie vengono eseguite meccanicamente delle impronte in rilievo di varie forme e fantasie (nel caso della lamiera mandorlata la caratteristica forma a mandorla che le dà il nome)

LAMIERA FORATA

Con lamiera forata si intende una lamiera sulla cui superficie sono presenti una serie di fori disposti regolarmente secondo uno schema ripetitivo (passo pari, a 60°, a 45° e via dicendo)

LAMIERE CORTEN

Il Corten è stato definito un metallo “vivo”, perché capace di autorigenerarsi. Resistente alla corrosione atmosferica e alle sollecitazioni meccaniche, occupa un ruolo primario tra gli acciai a elevata resistenza meccanica e a basso contenuto di elementi di lega

LAMIERE BUGNATE

Con la definizione lamiera bugnata o lamiera mandorlata si intende una lamiera sulla cui superficie vengono eseguite meccanicamente delle impronte in rilievo di varie forme e fantasie.

LAMIERE ZINCATE - STAGNATE - ELETTROLITICHE

 Disponibili presso il nostro magazzino lamiere zincate, stagnate ed elettrolitiche di diversi spessori e dimensioni

LAMIERE DA TRENO

La lamiera denominata “da treno” è creata in laminatoi disposti in un treno di laminazione, questo tipo di lamiera, viene generalmente utilizzato come un semilavorato industriale da lavorare per trasformarlo in prodotto finito. Questa tipologia di lamiera viene soprattutto utilizzato nella carpenteria pesante.

LAMIERE GRECATE PER SOLAI, PARETI E COPERTURE

La lamiera grecata è una lamiera metallica ondulata, con un profilo a “greca”: la scelta di questo profilo non è meramente estetica, ma risponde a ben precise esigenze di resistenza meccanica. È proprio la greca, infatti, ad aumentare la resistenza della lamiera a qualsivoglia sforzo di flessione.

Le lamiere grecate offrono due vantaggi irrinunciabili, che le rendono elementi strutturali perfetti per una serie di applicazioni: dai tetti ai solai, passando per i rivestimenti e le controsoffittature.

sono prodotti sottili (con spessori in genere variabili fra 0,4 e 3 mm).

LAMIERE LAMINATE A FREDDO

La lamiera laminata a freddo è utilizzata nello specifico per le applicazioni a freddo. Viene sfruttata in ognuna delle tipologie delle suddette applicazioni, senza particolare distinzione, dalla piegatura allo stampaggio profondo.
La laminazione a freddo è un processo di lavorazione meccanica a temperatura ambiente, o quasi, eseguito per ridurre lo spessore della lamiera.

LAMIERE STIRATE

La lamiera stirata è un materiale utilizzato sia nella produzione industriale come elemento di schermatura, filtraggio o struttura, sia in architettura come elemento estetico o strutturale.